Ritratto di bandieconcorsi
bandieconcorsi
Ven, 01/05/2020 - 19:59

Concorso straordinario secondaria, bando in Gazzetta Ufficiale. 24.000 posti, domande dal 28 maggio al 3 luglio

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del concorso straordinario secondaria I e II grado, riservato ai docenti con almeno tre anni di servizio. Le assunzioni potrebbero arrivare già a settembre. 
 

Requisiti d’accesso

  • Posti comuni 

Possono accedere al concorso straordinario per il ruolo scuola secondaria di primo e secondo grado, gli aspiranti in possesso dei requisiti di seguito riportati (possesso congiunto):

– tre annualità di servizio nelle scuole secondarie statali anche non consecutive svolte tra l’a.s. 2008/09 e l’anno scolastico 2019/20 su posto comune o di sostegno

– un anno deve essere stato svolto per la classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre

– possesso del titolo di studio valido per l’accesso alla classe di concorso richiesta (laurea con eventuali CFU per la classe di concorso ovvero abilitazione o idoneità concorsuale nella specifica classe di concorso)

  • Posti di insegnante tecnico-pratico (ITP)

Il requisito richiesto, sino al 2024/25, è il diploma di accesso alla classe di concorso della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017).

  • Posti di sostegno

I requisiti già indicati per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP più il titolo di specializzazione su sostegno.  I partecipanti al TFA IV ciclo possono accedere alla procedure per il sostegno anche con riserva

Procedure partecipazione e regione
Gli aspiranti potranno partecipare al massimo alle seguenti procedure:

  • sostegno primo grado
  • sostegno secondo grado
  • una sola classe di concorso

Per le suddette procedure si può partecipare in una sola Regione.

In definitiva, una sola Regione per massimo tre procedure (sostegno I grado, sostegno II grado e una classe di concorso.

Possono partecipare anche i docenti di ruolo, se in possesso dei requisiti previsti.