1.321 Ai sensi dell'art. 19, comma 1, del D.lgs. n. 64/2017, il personale da destinare all'estero è scelto tra i dipendenti con contratto a tempo:

1.321 Ai sensi dell'art. 19, comma 1, del D.lgs. n. 64/2017, il personale da destinare all'estero è scelto tra i dipendenti con contratto a tempo:

indeterminato, che, dopo il periodo di prova, abbiano prestato in Italia almeno due anni di effettivo servizio nei ruoli corrispondenti alle funzioni da svolgere all'estero

determinato, che abbiano prestato in Italia almeno tre anni di effettivo servizio nei profili professionali corrispondenti alle funzioni da svolgere all'estero

indeterminato, che, dopo il periodo di prova, abbiano prestato in Italia almeno tre anni di effettivo servizio nei ruoli corrispondenti alle funzioni da svolgere all'estero

indeterminato, che, dopo il periodo di prova, abbiano prestato in Italia almeno quattro anni di effettivo servizio nei ruoli corrispondenti alle funzioni da svolgere all'estero