2.198 Secondo Pfeffer e Salancik (Il controllo esterno delle organizzazioni, 1978) l'efficienza, intesa come misura interna di performance che riguarda il rapporto tra la somma delle risorse utilizzate ed i risultati che si ottengono, è una misura:

2.198 Secondo Pfeffer e Salancik (Il controllo esterno delle organizzazioni, 1978) l'efficienza, intesa come misura interna di performance che riguarda il rapporto tra la somma delle risorse utilizzate ed i risultati che si ottengono, è una misura:

tecnica e neutrale che riguarda l'abilità delle organizzazioni nel soddisfare le domande che le sono rivolte dai vertici istituzionali

di natura socio-politica che considera le valutazioni di merito circa i beni prodotti o i servizi svolti

di natura socio-politica che riguarda l'abilità delle organizzazioni nel soddisfare le domande che le sono rivolte dall'esterno

tecnica e neutrale che non considera le valutazioni di merito circa i beni prodotti o i servizi svolti