2.473 Secondo Pierre Bourdieu gli studenti delle classi agiate hanno mediamente un miglior profitto scolastico perché (1971):

2.473 Secondo Pierre Bourdieu gli studenti delle classi agiate hanno mediamente un miglior profitto scolastico perché (1971):

hanno un quoziente di intelligenza superiore ai loro coetanei delle classi medio-basse

le famiglie trasmettono loro un determinato insieme di conoscenze, di valori e di atteggiamenti nei riguardi della cultura che facilitano il rendimento scolastico

Il gruppo dei pari e il contesto territoriale in cui vivono favoriscono un atteggiamento positivo nei confronti della conoscenza consentendo loro di apprendere più facilmente

le famiglie consentono loro di frequentare scuole con un corpo docente più qualificato facilitando così il loro apprendimento scolastico