7.449 Se a una delle parti è attribuita la facoltà di recedere dal contratto tale

7.449 Se a una delle parti è attribuita la facoltà di recedere dal contratto tale

facoltà può essere esercitata entro sette giorni dalla conclusione del contratto

facoltà può essere esercitata entro il termine di scadenza del contratto

facoltà può essere esercitata finché il contratto non abbia avuto un principio di esecuzione

pattuizione non assume effetti nei confronti dell'altra parte