7.466 La violenza è causa di annullamento del contratto

7.466 La violenza è causa di annullamento del contratto

anche se esercitata da un terzo

solo se esercitata da una delle parti

se esercitata da una delle parti e, in caso di violenza fisica, anche da un terzo

solo se esercitata da un terzo