Ai sensi della legge 23 agosto 1988, n. 400 il Governo può emanare regolamenti per l’esecuzione:

Ai sensi della legge 23 agosto 1988, n. 400 il Governo può emanare regolamenti per l’esecuzione:

solo per gli atti aventi forza di legge

solo per le leggi approvate dal Parlamento

delle leggi e dei decreti legislativi, nonché dei regolamenti comunitari

di decreti-legge prima della loro conversione