Ai sensi dell'Accordo interconfederale del 15 aprile 2009, a seguito degli accordi interconfederali sulla riforma degli assetti della contrattazione collettiva, oggi quale funzione può avere ancora il contratto collettivo nazionale di lavoro di categoria

Ai sensi dell'Accordo interconfederale del 15 aprile 2009, a seguito degli accordi interconfederali sulla riforma degli assetti della contrattazione collettiva, oggi quale funzione può avere ancora il contratto collettivo nazionale di lavoro di categoria?

Garantire la certezza dei trattamenti economici e normativi comuni per tutti i lavoratori del settore ovunque impiegati nel territorio nazionale

Garantire solo la definizione della retribuzione minima per ciascun livello di inquadramento nei contratti collettivi nazionali di lavoro di categoria

Una funzione solo residuale poiché la parte normativa e la parte economica delle intese tra le parti sociali sono stabilite esclusivamente nei contratti collettivi aziendali di lavoro

Una funzione solo residuale poiché la parte normativa e la parte economica delle intese tra le parti sociali sono stabilite esclusivamente nei contratti collettivi territoriali di lavoro