Con gli accordi di Bretton Woods fu deciso:

Con gli accordi di Bretton Woods fu deciso:

che ogni moneta dovesse esprimere la propria parità rispetto al dollaro statunitense e alla sterlina inglese

che ogni moneta dovesse esprimere la propria parità esclusivamente rispetto alla sterlina inglese

che ogni moneta dovesse esprimere la propria parità centrale soltanto verso il dollaro statunitense che rimaneva l’unica moneta agganciata all’oro

che ogni moneta dovesse esprimere la propria parità rispetto all’oro