Quale è la radice della religiosità dell’uomo secondo Hume?

Quale è la radice della religiosità dell’uomo secondo Hume?

La morte, la malattia e la miseria ovvero la paura che l’uomo ha di esse

Una illuminazione proveniente da Dio

La percezione che l’esistenza e il cosmo sono fondati su un ordine razionale e volto al bene

Lo spettacolo della grandezza dell’universo