Sulla base dell'articolo 18 del d.P.R. 445/2000, le copie autentiche di atti e documenti:

Sulla base dell'articolo 18 del d.P.R. 445/2000, le copie autentiche di atti e documenti:

possono essere prodotte solo in copia fotografica

possono essere ottenute con qualsiasi procedimento che dia garanzia della riproduzione fedele e duratura dell'atto o documento

non possono essere validamente prodotte in luogo degli originali

se autenticate dal responsabile del procedimento richiedono la conservazione agli atti degli originali