A036 - Prova di ammissione al tirocinio formativo attivo "Filosofia, psicologia e scienze dell'educazione"

Esercitati per la preselezione al TFA, InformaQuiz ha preparato un simulatore con delle batterie propedeutiche al test d'ingresso facendo riferimento alla banca dati ministeriale con i quiz degli anni precedenti: esercitati gratuitamente con le nostre simulazioni!

Il quiz che ti appresti ad eseguire, valido per la classe A036 - Filosofia, psicologia e scienze dell'educazione,  prevede l'esposizione di 60 domande.

Domande60
DisponibileSempre
Pass rate75 %
Navigazione all'indietroConcessa
Avvia Quiz

In quale dialogo platonico è discusso il problema se “ciò che è bene per l’uomo” debba identificarsi con il piacere o con la vita del pensiero?

In quale dialogo platonico è discusso il problema se “ciò che è bene per l’uomo” debba identificarsi con il piacere o con la vita del pensiero?

“Teeteto”

“Menone”

“Filebo”

“Sofista”

Originario di Calcide (Siria), vissuto tra il terzo e il quarto sec. d.C., fondò in Siria una scuola che ebbe enorme influenza sul successivo neoplatonismo:

Originario di Calcide (Siria), vissuto tra il terzo e il quarto sec. d.C., fondò in Siria una scuola che ebbe enorme influenza sul successivo neoplatonismo:

Damascio

Porfirio

Simplicio

Giamblico

Il nome di A. Binet è legato soprattutto:

Il nome di A. Binet è legato soprattutto:

agli studi sugli istinti

agli studi sulle società primitive

alla scala di test per la misurazione dell’intelligenza infantile

agli studi sui rapporti tra ontogenesi e filogenesi

F. Tönnies, sociologo e filosofo tedesco, è l’autore di:

F. Tönnies, sociologo e filosofo tedesco, è l’autore di:

Corso di politica positiva

Comunità e società

La solitudine del cittadino globale

L’etica protestante e lo spirito del capitalismo

Che cosa indica “epoché” nella filosofia antica?

Che cosa indica “epoché” nella filosofia antica?

Sospensione del giudizio

Scoperta della verità

Opinione

Ricerca del bene

Vissuto dal 1924 al 1994, teorizzò l’«anarchismo metodologico» quale unica strategia intellettuale per il progresso della conoscenza scientifica:

Vissuto dal 1924 al 1994, teorizzò l’«anarchismo metodologico» quale unica strategia intellettuale per il progresso della conoscenza scientifica:

Paul K. Feyerabend

Rudolf Carnap

Imre Lakatos

Thomas Kuhn

J. B. Watson (1878-1958) è considerato:

J. B. Watson (1878-1958) è considerato:

un seguace di Jung

un sostenitore del metodo fenomenologico

il caposcuola del comportamentismo

il fondatore del cognitivismo

Chi ha scritto “La divisione del lavoro sociale” [De la division du travail social] (1893)?

Chi ha scritto “La divisione del lavoro sociale” [De la division du travail social] (1893)?

É. Durkheim

T. Parsons

M. Mauss

A. Comte

Chi ha scritto le “Meditazioni cartesiane”?

Chi ha scritto le “Meditazioni cartesiane”?

Edmund Husserl

Maurice Merleau-Ponty

Jean-Paul Sartre

Martin Heidegger