In quale opera troviamo l’imperatore Domiziano che convoca i suoi consiglieri per decidere su come cucinare un grosso pesce?

In quale opera troviamo l’imperatore Domiziano che convoca i suoi consiglieri per decidere su come cucinare un grosso pesce?

In una lettera di Plinio il Giovane

In una satira di Giovenale

In un epigramma di Marziale

Negli Annales di Tacito

È l’autore dei seguenti versi: «Bieca, o Morte, minacci? e in atto orrenda, / l’adunca falce a me brandisci innante? / Vibrala, su: me non vedrai tremante / pregarti mai, che il gran colpo sospenda.»

È l’autore dei seguenti versi: «Bieca, o Morte, minacci? e in atto orrenda, / l’adunca falce a me brandisci innante? / Vibrala, su: me non vedrai tremante / pregarti mai, che il gran colpo sospenda.»

Ugo Foscolo

Giacomo Leopardi

Vittorio Alfieri

Giuseppe Parini

La storia della matrona di Efeso, raccontata da Eumolpo nel Satyricon, si trova anche in:

La storia della matrona di Efeso, raccontata da Eumolpo nel Satyricon, si trova anche in:

Persio

Fedro

Orazio

Giovenale

È l’autore dei seguenti versi: «Ma la vita mortal, poi che la bella / Giovinezza sparì, non si colora / D’altra luce giammai, né d’altra aurora. / Vedova è insino al fine; ed alla notte / Che l’altre etadi oscura, / Segno poser gli Dei la se

È l’autore dei seguenti versi: «Ma la vita mortal, poi che la bella / Giovinezza sparì, non si colora / D’altra luce giammai, né d’altra aurora. / Vedova è insino al fine; ed alla notte / Che l’altre etadi oscura, / Segno poser gli Dei la sepoltura.»

Giacomo Leopardi

Alessandro Manzoni

Aleardo Aleardi

Vincenzo Monti

«… neque viri, nisi ita morata civitas fuisset, neque mores, nisi hi viri praefuissent, aut fundare aut tam diu tenere potuissent tantam et tam fuse lateque imperantem rem publicam …» Che tipo di periodo ipotetico è presente in questo breve passo

«… neque viri, nisi ita morata civitas fuisset, neque mores, nisi hi viri praefuissent, aut fundare aut tam diu tenere potuissent tantam et tam fuse lateque imperantem rem publicam …» Che tipo di periodo ipotetico è presente in questo breve passo ciceroniano?

Indipendente della possibilità (II tipo)

Dipendente della possibilità (II tipo)

Dipendente dell’irrealtà (III tipo)

Indipendente dell’irrealtà (III tipo)

È l’autore dei seguenti versi: «Meritamente, però ch’io potei / abbandonarti, or grido alle frementi / onde che batton l’alpi, e i pianti miei / sperdono sordi del Tirreno i venti.»

È l’autore dei seguenti versi: «Meritamente, però ch’io potei / abbandonarti, or grido alle frementi / onde che batton l’alpi, e i pianti miei / sperdono sordi del Tirreno i venti.»

Giosuè Carducci

Ippolito Pindemonte

Ugo Foscolo

Torquato Tasso

Gli Annali di Tacito trattano di avvenimenti che vanno:

Gli Annali di Tacito trattano di avvenimenti che vanno:

dalla fondazione di Roma alla fine della res publica

dal regno di Claudio a quello di Nerone

dalla morte di Augusto a quella di Nerone

dal regno di Caligola a quello di Claudio